PEC: L’e-mail come le raccomandate postali, anzi meglio!